L'alimentazione elettrica da terra è la soluzione efficiente per le navi in porto di Maersk Supply Service

mercoledì 17 ottobre 2018
Shore power supply is a cost-effective solution for Maersk Supply Service’s parked vessels

Nel 2016, Maersk Supply Service ha messo in sosta le sue imbarcazioni dedicate all'ancoraggio e alla manutenzione delle piattaforme in mare aperto, per prevenire danni al sistema marino. In precedenza, i generatori portuali di bordo mantenevano le navi "attive" durante i periodi di sosta a lungo termine.

Ora, grazie all'alimentazione da terra nei periodi di sosta, nel porto di Fredericia, in Danimarca, Maersk Supply Service riduce al minimo l'inquinamento dovuto gas di scarico dei motori diesel, i disturbi acustici e i costi di manutenzione riuscendo a rifornire fino a 12 navi contemporaneamente.

Dopo aver messo in funzione il sistema per tutto l'anno, il business case si è dimostrato ancora migliore del previsto, con un tempo di ritorno dell'investimento inferiore ai 5 mesi.

Applicazioni di conversione di potenza

  • Shore power supply is a cost-effective solution for Maersk Supply Service’s parked vessels
    L'alimentazione elettrica da terra è la soluzione efficiente per le navi in porto di Maersk Supply Service

    Grazie all'alimentazione da terra, durante le soste, Maersk Supply Service riduce al minimo l'inquinamento da gas di scarico, il rumore e i costi di manutenzione.

  • Astrid Helene - l'imbarcazione da lavoro completamente elettrica
    Addio alle particelle di ossidi di azoto

    Grovfjord Mekaniske Verksted, Norvegia, ha progettato una delle prime imbarcazioni da lavoro completamente elettriche al mondo. Niente rumore del motore, niente fumi diesel, zero emissioni. È l'elettrificazione in mare. E i convertitori di frequenza della Danfoss l'hanno resa possibile.

  • Il gruppo propulsore ibrido migliora l'economia e la manovrabilità dei rimorchiatori
    Il gruppo propulsore ibrido migliora l'economia e la manovrabilità dei rimorchiatori

    Il Telstar consente di risparmiare il 20% sui costi operativi rispetto ai tradizionali rimorchiatori.

  • I convertitori di frequenza VACON® alimentano i traghetti ibridi 24 ore su 24, 7 giorni su 7
    I convertitori di frequenza VACON® alimentano i traghetti ibridi 24 ore su 24, 7 giorni su 7

    I traghetti passeggeri collegano il fiume IJ di Amsterdam, mantenendo la città collegata 24 ore su 24. La propulsione ibrida, alimentata dai convertitori di frequenza VACON®, garantisce un'operatività di 24 ore su 24, 7 giorni su 7, generatori di dimensioni più piccole con migliore qualità dell'aria, meno rumore e facile manovrabilità delle imbarcazioni.

  • Elevata efficienza nella propulsione ibrida di navi portarinfuse
    Elevata efficienza nella propulsione ibrida di navi portarinfuse

    Avventurarsi nella propulsione ibrida è stato un passo audace per l'attività della famiglia Vranken di portarinfuse per carichi secchi, che serve le vie navigabili interne del Reno. Ma l'investimento è stato recuperato rapidamente, con costi di gestione molto bassi grazie a un innovativo sistema di propulsione diesel-elettrica.

  • I convertitori di frequenza VACON® garantiscono una navigazione fluviale silenziosa e pulita
    I convertitori di frequenza VACON® garantiscono una navigazione fluviale silenziosa e pulita

    Nel 2009, Viking River Cruises ha messo in funzione la MV Viking Legend, la prima nave da crociera fluviale al mondo con un sistema energetico e di trazione basato su un bus CC ad alta efficienza. Da allora hanno costruito una flotta di oltre 50 navi ibride.