Comfort degli ambienti

  • Panoramica
  • Prodotti correlati

Per ottenere il massimo comfort  negli ambienti, ogni edificio è dotato di un adeguato impianto di riscaldamento e/o raffrescamento. Vi sono varie opzioni per aumentare o diminuire la temperatura degli ambienti e per controllarla:

  • Unità terminali
  • Riscaldamento a radiatori
  • Riscaldamento a pavimento

Unità terminali

Tra gli altri, vi sono i ventilconvettori, i pannelli di raffrescamento e i controsoffitti climatizzati. Vengono installati per lo più a soffitto e riscaldano e/o raffreddano un ambiente tramite un impianto a 2, 3 o 4 tubi. Per controllare la temperatura in condizioni di carico totale o parziale, i risultati più precisi si ottengono utilizzando le valvole di regolazione e bilanciamento indipendenti dalla pressione (PIBCV). Sono semplicemente impostate alla portata richiesta a pieno carico e fungono da limitatori automatici della portata. In condizioni di carico parziale, l'attuatore riduce con precisione la portata in base alle esigenze. Non si verifica alcuna situazione di sovraportata, aumentando di conseguenza l'efficienza energetica della fonte di riscaldamento o raffrescamento.
Gli attuatori possono essere controllati tramite un sistema di gestione dell'edificio (BMS) o regolatori d'ambiente elettronici indipendenti. Qualora le unità terminali contengano un ventilatore, il regolatore d'ambiente può essere utilizzato anche per modificare la velocità del ventilatore.

Riscaldamento a radiatori

Nella maggior parte dei casi è strutturato come impianto a 2 tubi con uno o più radiatori in ogni ambiente. Per il controllo della temperatura dell'ambiente, vengono utilizzati i termostati a radiatore Danfoss. Sono composti da una valvola termostatica per radiatori, spesso con una preregolazione della portata di progetto, e da un sensore di temperatura. Un'ampia gamma di sensori garantisce un controllo preciso della temperatura ambiente. Ad esempio, se le tende impediscono una misurazione adeguata della temperatura della stanza, la versione con sensore remoto o sensore e controllo remoti può rappresentare una soluzione migliore.
Per un comfort ottimale degli ambienti, si consiglia di dotare l'impianto a radiatori di una soluzione automatica di bilanciamento idronico. Elimina le oscillazioni di pressione, assicurando così che i termostati del radiatore funzionino in modo ottimale.

Riscaldamento a pavimento

Offre un elevato livello di comfort riscaldando gli ambienti dal pavimento. Il calore viene distribuito in modo uniforme e, dal momento che si trova nel pavimento, non sottrae alcuno spazio all'ambiente. Danfoss offre soluzioni di riscaldamento a pavimento ad acqua (idroniche) ed elettriche. Può essere usato per riscaldare tutti gli ambienti dell'edificio o per riscaldare alcuni ambienti prescelti, come i bagni degli hotel, dove i requisiti di comfort sono più elevati.
Sia con il riscaldamento a pavimento idronico che con quello elettrico, è possibile controllare la temperatura della stanza e/o del pavimento tramite i termostati. I sistemi di riscaldamento a pavimento assicurano il massimo comfort, evitando di riscaldare gli ambienti quando non è necessario.

 

Caratteristiche e vantaggi

Controllo preciso della temperatura ambiente

Ampia esperienza nel comfort per gli utenti

Comfort negli ambienti senza lamentele

Ampia varietà di sistemi e soluzioni di controllo

Regolatori d'ambiente Danfoss per il riscaldamento a pavimento

Applicazioni HVAC Danfoss negli edifici commerciali

Danfoss ti aiuta a creare ambienti interni migliori con le soluzioni HVAC basate sulla conoscenza applicativa e su un ampio portafoglio di prodotti per il riscaldamento, la ventilazione e l'aria condizionata in edifici pubblici e commerciali. 

Come ottenere il massimo comfort negli ambienti?

Come ottenere il massimo comfort negli ambienti?

Prodotti correlati

  • if (isSmallPicture) { AB-QM- Danfoss; } else if (isBigColumns) { AB-QM- Danfoss } else { AB-QM- Danfoss }
    AB-QM Valvola di Regolazione Indipendente dalla Pressione (PICV) DN25 - DN250

    Le valvole di bilanciamento e regolazione indipendenti dalla pressione AB-QM (PIBCV) forniscono sia una funzionalità di regolazione che una soluzione di bilanciamento dinamico per sistemi di riscaldamento e raffrescamento HVAC. Le PIBCV sono progettate per vari tipi di unità terminali e offrono un elevato comfort interno ed efficienza energetica in edifici pubblici e commerciali.

  • if (isSmallPicture) { Attuatori per PIBCV Danfoss; } else if (isBigColumns) { Attuatori per PIBCV Danfoss } else { Attuatori per PIBCV Danfoss }
    Attuatori per PIBCV

    Per sfruttare le caratteristiche combinate di bilanciamento e regolazione di Danfoss AB-QM, questo deve essere dotato di attuatori regolati da termostati ambiente o da un sistema di gestione dell'edificio. Danfoss offre un'ampia gamma di attuatori che vanno dall'on-off termico agli attuatori digitali con comunicazione bus.

  • if (isSmallPicture) { Teste termostatiche per radiatori- Danfoss; } else if (isBigColumns) { Teste termostatiche per radiatori- Danfoss } else { Teste termostatiche per radiatori- Danfoss }
    Teste termostatiche per radiatori

    Le teste termostatiche per radiatori Danfoss mantengono costante la temperatura ambiente desiderata, stanza per stanza e contribuiscono a ridurre il consumo energetico.

  • if (isSmallPicture) { Valvole per radiatori - Danfoss; } else if (isBigColumns) { Valvole per radiatori - Danfoss } else { Valvole per radiatori - Danfoss }
    Valvole termostatiche per radiatori

    Realizzata e ideata per soddisfare i rigori del settore commerciale e industriale, è disponibile una gamma completa di valvole termostatiche per radiatori Danfoss per quasi tutti gli impianti e le condizioni di installazione.

  • if (isSmallPicture) { Danfoss Dynamic Valve™; } else if (isBigColumns) { Danfoss Dynamic Valve™ } else { Danfoss Dynamic Valve™ }
    Danfoss Dynamic Valve™

    Danfoss Dynamic valve™, l'innovativa valvola 2 in 1 per radiatore indipendente dalla pressione che assicura sia il controllo ottimale della temperatura che la creazione automatica dell'equilibrio idronico nei sistemi di riscaldamento a due tubi. Tutto in un'unica valvola.

  • if (isSmallPicture) { Collettori e attuatori- Danfoss; } else if (isBigColumns) { Collettori e attuatori- Danfoss } else { Collettori e attuatori- Danfoss }
    Collettori e attuatori

    I collettori per riscaldamento a pavimento Danfoss offrono grande flessibilità e consentono di scegliere la soluzione più adatta alle diverse esigenze. La corretta selezione tra i tanti componenti a disposizione consente di realizzare un collettore con o senza preimpostazioni, con i misuratori di portata, le valvole di intercettazione e gli sfiati dell'aria più adatti a ogni singolo progetto.

  • if (isSmallPicture) { Unità di miscelazione- Danfoss; } else if (isBigColumns) { Unità di miscelazione- Danfoss } else { Unità di miscelazione- Danfoss }
    Unità di miscelazione

    Le unità di miscelazione per riscaldamento a pavimento Danfoss consentono di ottenere una temperatura dell'acqua sufficientemente bassa da poter esser distribuita con sicurezza a tutto il sistema. L'unità è progettata per essere abbinata ai collettori FH e miscela la temperatura dell'acqua di mandata più calda con il flusso di ritorno più freddo, per ottenere la temperatura di mandata che soddisfa la domanda dell'impianto di riscaldamento a pavimento.

  • if (isSmallPicture) { Termostati ambiente - Danfoss; } else if (isBigColumns) { Termostati ambiente - Danfoss } else { Termostati ambiente - Danfoss }
    Termostati ambiente

    Per fare in modo che i sistemi di raffrescamento o riscaldamento a pavimento idronici (ad acqua) garantiscano il livello previsto di comfort e bassi consumi energetici, è fondamentale disporre di regolatori d'ambente validi. Questi dispositivi controllano la temperatura dell'ambiente o del pavimento per evitare il surriscaldamento. Il comfort ottimale si ottiene installando un termostato in ogni singolo ambiente.