VACON® NXP Common DC Bus - Utilizza e redistribuisci l'energia in modo efficiente

Facile integrazione, massima flessibilità

La gamma di convertitori di frequenza VACON® NXP Common DC bus include una serie di unità front-end, gruppi di inverter e chopper di frenatura grazie ai quali è possibile utilizzare efficacemente e redistribuire tutta l'energia.

I componenti Common DC bus possono essere impiegati in svariate combinazioni. In un sistema common DC bus rigenerativo, l'unità Active Front End genera potenza e la ritrasferisce alla rete elettrica. Questo sistema è perfetto per i processi in cui occorre frenare spesso e la potenza di frenatura è relativamente elevata. Nei sistemi non rigenerativi la potenza di frenatura viene invece ridistribuita agli altri convertitori di frequenza del sistema, e l'eventuale potenza in più può essere dissipata sotto forma di calore utilizzando un chopper di frenatura opzionale e resistenze di frenatura. Questa è una soluzione ideale per piccole linee di produzione in cui la richiesta di frenata non è frequente.

Configurazioni NXA, NXN, NXB e NXI
Sono disponibili le configurazioni Active Front End (NXA), Front End non rigenerativo (NXN), chopper di frenatura (NXB) e Inverter (NXI).
Per ulteriori informazioni su queste configurazioni, consultare la Guida alla scelta di VACON® NXP Common DC Bus.

Tensioni di alimentazione e gamma di potenza

Unità inverter

  • 3 x 380-500 V...1,5-1.850 kW
  • 3 x 525-690 V...3-2.000 kW

Caratteristiche e vantaggi

Riduzione dei costi energetici poiché il front-end rigenerativo reimmette in rete la potenza di frenatura in eccesso

Costi di investimento limitati grazie a cablaggio di potenza e tempi di installazione ridotti

Risparmio in termini di costi e spazi grazie al design modulare ottimizzato che richiede uno spazio ridotto per progettazione e armadio

Inferiore complessità del sistema grazie a cinque slot di espansione integrati per l'aggiunta di schede I/O, bus di campo e sicurezza funzionale

Grazie all'unità Active Front End, si può ottenere una maggiore tolleranza dei convertitori di frequenza a cadute di tensione e una minima distorsione armonica

Facile installazione delle schede opzionali compatte