Smart Heating

  • Panoramica
  • Gamma dei prodotti
  • Domande frequenti

Il riscaldamento domestico del futuro

Una soluzione Danfoss Smart Heating assicura che la temperatura rimanga quella desiderata, così da trovare la casa calda e accogliente al rientro e da garantire risparmi netti quando non si è in casa o si dorme. Prova la soluzione e approfitta del comfort più all'avanguardia. 

Trascorriamo circa il 90% del nostro tempo al chiuso; per questo motivo dobbiamo rendere gli ambienti più confortevoli possibile. La nostra gamma di soluzioni Smart Heating assicura un nuovo livello di comfort climatico all'interno della tua casa.

Fai in modo che il riscaldamento segua il tuo programma giornaliero:

  • Al mattino: ancora prima del risveglio, la tua soluzione Smart Heating ha già provveduto a incrementare automaticamente la temperatura ambiente per assicurarti un piacevole e confortevole inizio di giornata.
  • Durante il giorno: quando non sei a casa, la soluzione Smart Heating riduce la temperatura ambiente e di conseguenza il consumo di energia.
  • Durante la notte: la temperatura si abbassa automaticamente per un maggiore risparmio energetico.
  • Programma le vacanze: seleziona le date di partenza e di ritorno e l'app si occuperà del resto. Al tuo ritorno, sarai accolto dalla temperatura ambiente e dal comfort da te impostati.

Caratteristiche e vantaggi

Un grado di comfort più elevato assicurando la giusta temperatura al momento giusto

Un risparmio energetico fino al 30% adeguando la temperatura ambiente al tuo programma giornaliero

Facilità d'impiego e di controllo, con un'esperienza utente straordinaria e il pratico controllo tramite smartphone

Che cos'è il riscaldamento intelligente?

Ogni abitazione può essere riscaldata in modo più intelligente. Puoi aumentare il livello di comfort e i risparmi energetici facendo in modo che il riscaldamento segua la tua programmazione quotidiana.

Gamma dei prodotti

  • Soluzione di riscaldamento intelligente autonoma Danfoss Eco™
    Soluzione di riscaldamento intelligente autonoma Danfoss Eco™

    Danfoss Eco™ è un termostato per radiatori intelligente e autonomo per la regolazione domestica del sistema di riscaldamento a radiatori tramite Bluetooth.

Domande frequenti

Danfoss Link™ è compatibile con sistemi non prodotti da Danfoss?

Danfoss Link™ è compatibile con Amazon Alexa.

Per scoprire con quali prodotti per il riscaldamento domestico è compatibile Danfoss Link™, fai clic sul link per aprire il sito web relativo alle soluzioni Smart Heating: smartheating.danfoss.it

Danfoss Link™ non può essere collegato ad altri sistemi non prodotti da Danfoss, come Apple HomeKit, IFTTT, Samsung SmartThings o Assistente Google.

Come posso installare o sostituire termostati o adattatori?

Smontare il vecchio termostato
Prima di poter montare il termostato Connect, è necessario smontare i vecchi termostati se presenti sui radiatori. Questo video spiega come procedere in funzione del termostato attualmente installato.

Installare il termostato e il nuovo adattatore
Prima di tutto, è necessario identificare l'adattatore adeguato al radiatore. Danfoss fornisce diversi adattatori per diversi tipi di valvole di radiatore. Usare la guida alla scelta dell'adattatore collocando le diverse dimensioni sulla valvola per identificare quale adattatore è adeguato alla valvola.

Gli adattatori forniti coprono oltre il 90% dei tipi di valvole montate, sia di Danfoss che di altri produttori. Se nessuno degli adattatori va bene, la valvola potrebbe essere obsoleta. In tal caso, consigliamo di sostituirla con una nuova.

A questo punto posizionare l'adattatore scelto sulla valvola. Inserire le batterie nel nuovo termostato Connect, avvitare il termostato sull'adattatore e serrare. Uscire dalla modalità di montaggio.

A questo punto è possibile definire gli ambienti e aggiungere i dispositivi alla centralina Danfoss Link™. All'indirizzo linkguide.danfoss.com sono disponibili informazioni sulle procedure da seguire.

Come posso aggiungere/spostare/rimuovere il dispositivo Danfoss Link™ in/da un ambiente esistente?

Aggiunta di dispositivi
Per aggiungere dispositivi a Danfoss Link™, attenersi alle istruzioni reperibili nella Guida rapida all'indirizzo  http://www.smartheating.danfoss.com/it/supporto/ È bene tenere traccia dei dispositivi aggiunti a Danfoss Link™ così da sapere in quale ambiente installare il dispositivo.

Nota: se la centralina segnala che il dispositivo non è stato aggiunto correttamente, resettare il dispositivo (la procedura è illustrata nel video seguente).

Spostamento o rimozione di dispositivi
Per rimuovere un dispositivo o spostarlo in un altro ambiente, resettare il dispositivo che si desidera spostare o rimuovere (guardare il video su come resettare un dispositivo).

A questo punto il dispositivo è pronto per essere reinstallato. Attenersi alle istruzioni reperibili nella Guida rapida all'indirizzo http://www.smartheating.danfoss.com/it/supporto/.

Cosa succede in caso di interruzione dell'alimentazione o se si scarica la batteria del dispositivo?

Interruzione dell'alimentazione nella centralina Danfoss Link™
In caso di mancata alimentazione, la centralina Danfoss Link™ si riaccenderà non appena verrà nuovamente alimentata, connettendosi ai dispositivi installati.
Se la centralina non viene nuovamente alimentata

  • i termostati Connect continueranno a funzionare alla temperatura impostata al momento dell'interruzione dell'alimentazione
  • Il sensore ambiente entrerà nella modalità di protezione antigelo

 

La batteria del dispositivo Connect o del sensore ambiente si scarica
Quando la carica della batteria del dispositivo Connect o del sensore ambiente è insufficiente, il display visualizza un'icona con il simbolo della batteria e la centralina mostra un messaggio di errore. Se la batteria del termostato o del sensore si scarica completamente, i dispositivi entreranno nella modalità di protezione antigelo.
I termostati Connect e i sensori ambiente utilizzano entrambi 2 batterie AA non ricaricabili.

Perché non c'è connessione tra la centralina e uno o più dei miei dispositivi?

Più è libero il passaggio del segnale radio dalla centralina, maggiore sarà il relativo raggio d'azione. Pareti, oggetti di metallo, strutture particolari e altri ostacoli possono indebolire il segnale. Nel caso in cui la centralina non riesca a raggiungere un dispositivo per più di 1,5 ore, emetterà un segnale di allarme.

Se sono presenti ostacoli tra i dispositivi, è possibile installare un ripetitore per incrementare il segnale. Per installare il ripetitore, attenersi alle istruzioni reperibili nella Guida rapida all'indirizzo http://www.smartheating.danfoss.com/it/supporto/. Aggiungendo un altro ripetitore è possibile ottimizzare ulteriormente il segnale già ampliato. In ogni abitazione è necessaria una sola centralina.

In quali situazioni è necessario un termostato ambiente Danfoss Icon?

Un termostato ambiente è in grado di misurare e regolare la temperatura in un punto specifico della casa.

Se collocato nei pressi del divano o lontano da una finestra, il termostato ambiente IconTM garantisce la temperatura desiderata nel punto scelto, ottimizzando la temperatura effettiva della stanza.

È consigliabile aggiungere un termostato ambiente IconTM nelle camere con più radiatori, perché il dispositivo è in grado di bilanciare la temperatura dei diversi radiatori in funzione della temperatura ambiente.

Se la valvola termostatica del radiatore è coperta, ad esempio da mobili, il termostato ambiente IconTM assicura la temperatura desiderata nella stanza.

Aggiungere il termostato ambiente IconTM alla centralina Danfoss Link™ nella stessa stanza in cui si trova il sensore Connect a cui si desidera connettere il sensore ambiente.

Come posso ottenere un risparmio energetico ottimale con un sistema Danfoss Link™?

Per risparmiare energia è necessario ridurre la temperatura delle stanze.

In linea di massima è possibile ottenere un risparmio del 5% nel consumo energetico per ogni grado di temperatura notturna in meno. Si consiglia di abbassare la temperatura di 3–4 °C di notte o nelle ore durante le quali la famiglia non è in casa, ad esempio passando da 21 °C a 17 °C. Attivare inoltre la modalità "Vacanza" nei periodi di assenza.
L'installazione dei termostati Connect consente un risparmio medio fino al 30% sui consumi energetici in Europa. Scopri di più qui.

Più vecchi sono i termostati al momento della loro sostituzione, maggiori saranno i risparmi energetici.

Il termostato Connect è il primo termostato elettronico ad aver ottenuto il prestigioso certificato energetico AA di eu.bac.

Come posso ottenere assistenza con l'app o la connessione Wi-Fi per Danfoss Link™?

Visita l'helpdesk dell'app Danfoss Link™ per ottenere il supporto desiderato.

Perché il termostato del radiatore non raggiunge la temperatura che ho impostato?

Per garantire che il termostato del radiatore raggiunga rapidamente la temperatura desiderata, si consiglia di impostare una differenza non superiore ai 4 °C tra la temperatura della modalità Assente/Notte e quella della modalità A casa.

Adattandosi all'impianto di riscaldamento, Danfoss Link™ permette una regolazione del riscaldamento precisa ed efficiente dal punto di vista energetico. Questa fase di adattamento richiede circa una settimana a partire dall'installazione. Durante la prima settimana di funzionamento sarà possibile osservare delle fluttuazioni, perché i dispositivi stanno apprendendo quando è necessario iniziare a riscaldare l'ambiente per raggiungere la temperatura corretta all'ora desiderata (apprendimento adattivo). Al termine di questa fase, sarà possibile sperimentare la temperatura perfetta in ogni angolo della casa.

Quali sono i dispositivi domotici e quali quelli di servizio?

Dispositivi domotici

  • Termostato Connect
  • Termostato a pavimento
  • Termostato ambiente Danfoss IconTM

 

Dispositivi di servizio

  • Controllore idronico
  • Ripetitore
  • Relè PR
  • DCM, CCM e DLG

 

 

È possibile utilizzare il termostato Connect e la centralina Danfoss Link™ in ogni tipo di edificio e di abitazione?

La centralina Danfoss Link™ può essere installata in abitazioni indipendenti monofamiliari inferiori ai 300 m², e supporta un massimo di 30 termostati Connect collegati.

Quanti dispositivi è possibile collegare a una centralina Danfoss Link™?

In totale, è possibile collegare fino a 50 dispositivi alla centralina Danfoss Link™, di cui un massimo di 30 termostati Connect. In un unico ambiente, Danfoss Link™ può controllare un massimo di 10 dispositivi.

Numero massimo di dispositivi che è possibile aggiungere a Danfoss Link™:

  • 1 centralina
  • 30 termostati Connect
  • 3 controllori idronici
  • 3 ripetitori
  • 30 termostati ambiente
  • 30 termostati a pavimento
  • 30 relè PR
  • 1 DCM/1 CCM/1 DLG
È possibile controllare il sistema Danfoss Link™ tramite un'app?

Sì, se si dispone della versione Wi-Fi della centralina Danfoss Link™. È possibile scaricare l'app da Google Play o da App Store.

Il sistema Danfoss Link™ può interferire con il sistema del mio vicino?

No. Danfoss Link™ assegna un ID univoco a ogni dispositivo presente sulla rete; di conseguenza, i vicini non possono controllare i dispositivi degli altri tramite i propri controllori. Per garantire l'affidabilità costante della comunicazione wireless, Danfoss Link™ impiega una tecnologia consolidata leader di settore, progettata specificamente per applicazioni di controllo in abitazioni, appartamenti e piccoli uffici.

Posso acquistare prima Danfoss Eco™ e successivamente una centralina Danfoss Link™ ?

No. Eco™ è un prodotto autonomo. Per Danfoss Link™ è necessario utilizzare un termostato Connect.

L'app Danfoss Link™ è sicura quando è connessa al Wi-Fi?

Danfoss garantisce che tutti i dispositivi domestici e il servizio cloud fornito tramite smartphone siano protetti in ogni momento. L'app Danfoss Link™ è stata sviluppata su una piattaforma di home banking, pertanto l'accoppiamento dell'app alla centralina Danfoss Link™ è totalmente sicuro.

Leggi il contratto di licenza per l'utente finale e la dichiarazione di non responsabilità qui.