Scambiatori di calore SondBlock

  • Panoramica
  • Domande frequenti

I nostri scambiatori di calore SondBlock (SB/SBL) SONDEX® sono progettati per le applicazioni più impegnative che richiedono il massimo delle prestazioni termiche e che prevedono fluidi aggressivi, temperature estreme e/o alte pressioni. Tali applicazioni vengono generalmente affrontate utilizzando grandi e inefficaci scambiatori di calore a fascio tubiero. Tuttavia, gli scambiatori di calore SondBlock offrono migliori prestazioni termiche e altri vantaggi esclusivi rispetto ai loro cugini a fascio tubiero. Gli scambiatori di calore a blocchi segnano l'inizio di una nuova era di efficienza dello scambio termico, anche per le applicazioni più impegnative.

Che cosa significa per voi?

Poiché gli scambiatori di calore SondBlock sono basati sulla tecnologia a piastre piuttosto che a tubi, necessitano di una superficie notevolmente inferiore per ottenere prestazioni efficienti. Il maggiore coefficiente di scambio termico ottenibile con le piastre permette ai nostri ingegneri di realizzare soluzioni di scambio termico che riducono notevolmente i requisiti di spazio di installazione e il peso rispetto allo scambiatore a fascio tubiero.

Qualora abbiate bisogno di uno scambiatore di calore costruito in titanio, leghe a base di nichel o altri materiali speciali, il design compatto del SondBlock riduce sostanzialmente il costo di ogni unità rispetto agli equivalenti a involucro e tubi.

Il nucleo di SondBlock è costituito da un gruppo piastre completamente saldate. Il disegno ondulato della piastra crea un flusso turbolento in grado di ridurre notevolmente il rischio di incrostazioni e di migliorare significativamente le prestazioni dello scambiatore di calore Sondblock, rendendolo una scelta eccellente per applicazioni impegnative.

Le piastre forniscono inoltre una distribuzione più uniforme del flusso e un migliore utilizzo della superficie, soprattutto se lo scambiatore di calore è destinato a fungere da soluzione a passaggi multipli.

Manutenzione e pulizia facile e infrequente

Oltre alle scarse prestazioni termiche, un altro svantaggio degli scambiatori di calore a fascio tubiero è la necessità di una pulizia frequente che comporta gravi perdite di produzione. Gli scambiatori di calore SondBlock sono molto meno soggetti a incrostazioni e intasamenti e richiedono solo ispezioni e pulizie occasionali.

La manutenzione e la pulizia sono meno dispendiose in termini di tempo e di spazio, poiché tutti i pannelli dello scambiatore di calore possono essere facilmente rimossi. L'intero gruppo piastre è accessibile da tutti i lati senza necessità di spazio aggiuntivo.

Tecnologia Micro Plate™

I nostri scambiatori di calore con la nuova e rivoluzionaria tecnologia Micro Plate™ offrono tutta l’efficienza e le prestazioni di nuova generazione che consentono di ottenere il massimo dalle applicazioni di teleriscaldamento e teleraffrescamento.

Modelli SONDEX® Free Flow

Il modello a flusso libero SONDEX® Free Flow è ideato per trattare fluidi non adatti a scambiatori di calore tradizionali a causa dell'alta viscosità, del contenuto di fibre e particelle o di un notevole rischio di incrostazioni.

Applicazioni

  • Settore HVAC
  • Industria cartiera
  • Industria pesante
  • Industria mineraria
  • Industria petrolchimica
  • Industria chimica
  • Produzione di petrolio e gas
  • Radiatori a evaporazione e caldaie
  • Condensatori parziali senza sottoraffrescamento a condensazione
  • Condensatori parziali con sottoraffrescamento a condensazione

Specifiche tecniche

  • Attacchi da DN50 a DN1000
  • (Telai progettati in conformità agli standard di costruzione FEA e PED 2014/68/EU (EN13445) e ASME sez. VIII, Div. 1)
  • Piastre in AISI 304/316, titanio. Altri materiali sono disponibili su richiesta
  • Materiali dell'involucro: acciaio al carbonio, acciaio inox
  • Pressione di esercizio fino a 25 bar (363 psi). Pressioni superiori disponibili su richiesta
  • Temperatura di esercizio da -20 a 300 °C (da -4 a 522 °F). Temperature più basse disponibili su richiesta.

Caratteristiche e vantaggi

Perfetti come condensatori configurabili per la gestione di applicazioni con o senza sottoraffrescamento a condensazione. Gli scambiatori di calore SondBlock rappresentano inoltre una buona scelta come generatori di vapore o caldaie per applicazioni non cicliche e come sistemi di controllo del vapore fluido e stabile.

Uno scambiatore di calore molto resistente eccellente nella gestione di fluidi aggressivi e sporchi. In grado di gestire fluidi aggressivi su entrambi i lati, rappresenta una soluzione perfetta per raffinerie di petrolio greggio e impianti petrolchimici. La scelta migliore per le applicazioni più impegnative.

Aumento della produzione grazie al prolungato tempo di funzionamento dello scambiatore di calore. Esigenze di manutenzione e di assistenza molto basse. I pannelli laterali rimovibili consentono un accesso facile e veloce al gruppo piastre per l'ispezione o la pulizia.

Domande frequenti

Quale tipo di scambiatore di calore è adatto a me?

La scelta dello scambiatore di calore dipende da molti fattori. I nostri tecnici di vendita qualificati progettano lo scambiatore di calore con le dimensioni appropriate e le specifiche corrette in base ai vostri consigli e alle vostre esigenze, per assicurare che riceviate una soluzione di qualità che funzioni in modo ottimale.

Quali certificati sono disponibili per gli scambiatori di calore?

I nostri scambiatori di calore sono approvati e certificati secondo gli standard e i requisiti del settore. Per dettagli specifici, vi preghiamo di contattare il vostro rappresentante vendite locale del marchio SONDEX®.

Dove posso trovare un listino prezzi?

Contattare il responsabile vendite locale del marchio SONDEX®.

Come posso ottenere un preventivo?

Contattare l'ufficio vendite locale del marchio SONDEX®. Per ottenere un preventivo più accurato, vi preghiamo di preparare i seguenti dati:

  • applicazione,
  • Tipo di fluido,
  • caduta di pressione,
  • portata,
  • pressione di funzionamento,
  • proprietà termodinamiche, temperatura,
  • temperatura d'esercizio.