VLT® AQUA Drive Pump Cascade 2.0 con funzionalità Multi-Master via Modbus RTU

giovedì 19 novembre 2020
Wastewater

Nelle applicazioni multipompa in combinazione Master-Follower, ossia nei sistemi di pompaggio in cui viene considerato l’utilizzo di un inverter per ogni singola pompa, Danfoss ha introdotto due funzionalità molto interessanti.

La prima prevede la realizzazione dell’intero sistema non più con logica cablata mediante l’utilizzo delle opzioni MCO101 e MCO102, ma tramite comunicazione Modbus RTU.
Questa soluzione consente di snellire notevolmente tutta la procedura di realizzazione, permettendo uno schema elettrico più semplice e una significativa riduzione della complessità di cablaggio grazie al solo utilizzo dei morsetti della porta RS485. Il protocollo di comunicazione è Modbus RTU e richiede una configurazione minima dei parametri.  Ulteriore vantaggi si ottengono anche grazie a un collaudo minimizzato e una messa a punto dell’impianto più rapida e sicura.  

La seconda novità considera l’implementazione della funzionalità Multimaster, ovvero la totale ridondanza del controllo in cascata. Il controllore Multi-Master per VLT® AQUA Drive FC 202 utilizza in modo intelligente il Modbus RTU incorporato per la comunicazione tra più drives. E’ in grado di rilevare autonomamente e automaticamente quando un'unità master si trova fuori uso e delegare immediatamente la gestione dell’intero apparato ad un altro inverter.

L’utilizzo dello Smart Start rende la configurazione semplice e intuitiva. Grazie alla procedura guidata attivabile da display infatti, è possibile configurare il sistema in modo preciso e veloce.

> Prestazioni d'eccellenza nel trattamento acqua

L'illustrazione seguente rappresenta un sistema con quattro inverters dove due sono assegnati Master, identificabili dal codice di licenza LXX1. In caso di difetto sull'unità ID 1 master, il master passa automaticamente all'ID 2 al fine di continuare a svolgere le funzionalità complete del sistema fino a quando non viene riattivato l’ID 1.  

 

Multimaster pump control


L'implementazione di queste due nuove funzionalità determina un notevole apporto alle prestazioni del sistema in termini di affidabilità, versatilità e continuità del servizio.

Danfoss Drives nel trattamento acqua

  • Convertitori di frequenza per pompe industriali
    Controllando le pompe industriali tramite un inverter Danfoss, è possibile ottimizzare il processo e ridurre significativamente i costi legati all'energia e alla manutenzione.
  • Inverter per miscelatori, pompe di drenaggio e soffianti
    Utilizza i convertitori di frequenza per controllare la velocità dei motori in numerose applicazioni, quali pompe, soffianti, miscelatori e drenaggio, favorendo un livello maggiore di prestazioni e valore, garantendo al contempo un risparmio in termini di energia e costi.
  • Inverter per sistemi di pompaggio acqua
    Per l'alimentazione idrica basata su acque superficiali o sotterranee, i convertitori di frequenza Danfoss possono contribuire a ottimizzare il processo produttivo riducendo al contempo i costi energetici e di manutenzione.